Fondatore ed esperto

Jean Gauchet

Jean Gauchet è il fondatore di Gauchet Asian Art. Specialista in arte e antichità asiatiche, grazie alla sua lunga esperienza lavorativa e personale in Cina e in Asia orientale, Jean è uno dei maggiori conoscitori degli innumerevoli aspetti dell'arte, dei costumi, della lingua e della cultura asiatici. Tra questi: arte e oggetti cinesi, tailandesi, indiani, giapponesi, coreani, greco-buddisti, tibetani, vietnamiti, birmani, islamici e nepalesi.

 

Originario del sud della Francia, Jean Gauchet è nato da una famiglia di collezionisti e mercanti d'arte. Dopo aver affiancato i genitori nella compravendita di opere d’arte e pezzi d’arredamento a Nizza e Miami, ha viaggiato a Shanghai per studiare e conoscere a fondo il mercato dell'arte asiatico. Infine, Jean ha completato la sua formazione artistica presso la Northeastern University di Boston. Fluente in francese, inglese, spagnolo, italiano e cinese, Jean ha costruito una clientela diversificata e che comprende collezionisti provenienti da Europa, Asia, Nord America, Africa e Medio Oriente.

Jean - HD-4.jpg

Jean possiede un occhio acuto ed esperto capace di scoprire e valorizzare oggetti d’arte. Attingendo alla sua sfaccettata esperienza ed estetica consapevole, Jean collabora e offre la sua competenza a case d'aste, collezionisti privati, musei e uffici aziendali in tutto il mondo. È membro dell'Oriental Ceramic Society di Londra e uno dei maggiori esperti di arte asiatica per la C.E.C.O.A. (Chambre Européenne Des Experts-Conseil En Oeuvres D’Art) di Parigi. Oltre a condurre consulenze aziendali e private, Jean presiede alla sezione di arte asiatica per la casa d'aste Millon a Parigi, che ospita aste trimestrali e fornisce perizie specialistiche.

 

Jean cura, inoltre, un catalogo annuale di opere d'arte personali e acquisite da privati. Proponendosi come attento mediatore tra Oriente e Occidente, Jean offre al suo pubblico l'opportunità di conoscere approfonditamente le opere esposte e il contesto in cui sono state prodotte. Jean espone le collezioni ogni anno alla Fiera Internazionale dell'Antiquariato di Hong Kong e all’Asia Week a Londra e a Parigi. Tra gli importanti riconoscimenti che Jean ha ricevuto vi sono: la vendita record di un singolo pezzo da 3.250.000 euro all'asta del 2019 a Parigi, la menzione all'evento annuale di Sotheby's Young Dealer come uno dei principali attori dell’evento, avendo in carico sia la catalogazione che la vendita della collezione Spoerry, nonché un riconoscimento presso la Fiera di Hong Kong in qualità di top contributor. Gauchet Asian Art è stata menzionata in numerose pubblicazioni in tutto il mondo tra cui Artdaily, Asia Week Paris, Asia Week London, La Gazette Drouot, CANS Asia Art News, Antiques Trade Gazette, Wen Wei Po, ecc.